il raffreddamento di una casa

Trovare le Unità destro aria condizionata

Dyson Pure Hot Cool Link Termoventilatore : Ottimo prodotto.

Soddisfa le aspettative sopratutto in questo periodo, consente di dormire, silenzioso, fresco, estremamente gradevole, mi sostituisce, per me, il poco gradevole condizionatore.

Detestate i cattivi odori in bagno oppure in cucina?allora questo dyson è un aiuto prezioso per mantenere l’aria sempre pulita da pollini e elementi inquinanti. Inoltre riscalda molto bene. Anzi, troppo bene: in riscaldamento arriva a consumare 2. Infatti mi è successo di far saltare il contatore dato che stavo utilizzando insieme al dyson anche la lavastoviglie. Altrettanto efficaci i controlli per l’ampiezza del flusso d’aria e della velocità, così come la sua programmazione. Ovviamente invece dell’originale telecomando, che si aggancia magneticamente alla sommità, è meglio usare l’app dedicata per la programmazione e per il controllo del suo funzionamento via wifi. Peccato che l’app in questione non funzioni perfettamente. Al primo avvio mi mostrava temperatura ed umidità della stanza. Tali informazioni sono però scomparse e non ho trovato modo di farle ricomparire. Ma credo che si tratti di un problema che verrà facilmente risolto tramite aggiornamenti. Per tutto il resto vi rimando al mio video: spero vi sia stato utile.

Advertisements

Ho acquistato questo prpdotto perchè sono molto attento alla qualità dell’aria. Devo dire che è un ottimo purificatore che fa egregiamente il suo lavoro. Durante la settimana lo lascio andare tutta la sera e dormo con aria pulita. Soffro di allergie e allevia di molto i miei problemi. Unico neo l’applicazione per smartphone funziona solo via wi fi.

Dal punto di vista estetico è molto bello e si inserisce perfettamente nell’arredamento di casa senza sfigurare. L’uso con il cellulare è fondamentale perché l’app permette di monitorare l’utilizzo dell’apparecchio e di controllarlo da remoto, ma più di tutto anche di impostare programmi settimanali. Immaginate di svegliarvi la mattina d’inverno con l’apparecchio già impostato per accendersi prima che vi alziate dal letto e che scaldi la stanza. Si è vero, si poteva comprare una presa temporizzata a 20€, ma non è la stessa cosatuttavia mi aspettavo qualcosa di più dalla forza del getto d’aria, nulla che faccia dire wow; certo, sempre meglio del de longhi che ho in bagno, che però costa anche 400 € in meno. La funzione di purificazione mi sembra che funzioni molto bene, ma di certo non cattura gli odori, semmai elimina efficacemente allergeni e pollini. Per i consumi l’unica preoccupazione è quando si usa il caldo, in quanto può arrivare a consumare fino a 2000w. Il servizio clienti mi ha detto però che la resistenza per il caldo non funziona solo on-off (quindi 2kw) ma varia in base alla temperatura impostata, e questo farebbe pensare che se lo imposto a velocità 7/10 e 30°/37 magari il consumo si abbassa notevolmente. Comunque come getto e potenza di aria calda direi che più o meno funziona come il climatizzatore da 7000btu. Pagato 450€ in offerta, ancora non so se vale questo prezzo. Quindi ni per prezzo, potenza del getto e consumi;si per estetica, funzionalità e comodità.

È davvero un buon prodotto. Facile da usare e da trasportare e esplica benissimo la funzione di riscaldamento. Molto silenzioso e esteticamente gradevole. Unica pecca è completamente in plastica senza parti metalliche. Il cambio filtro non è complesso poiché basta aprire un semplice sportello. Ha anche l’applicazione per l’utilizzo in remoto.

Ho ricevuto il prodotto privo del telecomando e questo è ovviamente un grosso problema, perché l’unico tasto presente sul dispositivo consente accensione e spegnimento. Fortunatamente, ho potuto ovviare al problema connettendo il termoventilatore ad internet attraverso la procedura guidata, che è nel complesso piuttosto semplice ed è stata molto rapida. Da smartphone (almeno android) si più comandare qualunque funzione: quello che mi ha sorpreso è sia la rapidità della risposta ai comandi impartiti, che è praticamente istantanea, sia la buonissima ricezione del modulo wifi integrato, che “prende” dove altri dispositivi faticano parecchio. Nonostante l’assenza del telecomando (evidentemente dimenticato in fase di confezionamento oppure fuoriuscito prima della sigillatura), ho potuto comunque testare tutte le funzioni del prodotto. Come ventilatore si comporta al pari degli altri prodotti dyson di questo genere, con in più la possibilità di regolare l’ampiezza del flusso d’aria tra concentrata e diffusa (circa 130° coperti). Le velocità sono 10 e consentono effettivamente di regolare il vento a piacere. Altro aspetto da segnalare è la possibilità di regolare l’inclinazione verso l’alto o il basso (manualmente), mentre il movimento oscillatorio orizzontale è comandabile e motorizzato. Come termoventilatore, effettivamente l’elevata velocità dell’aria (le velocità sono sempre 10) consente di riscaldare molto rapidamente anche ambienti grandi. In meno di due minuti si riscalda un bagno di medie dimensioni ed il cinque un soggiorno ampio. Direi che questo è l’aspetto che mi ha colpito di più e che ho maggiormente apprezzato.

Dyson Pure Hot Cool Link Termoventilatore

  • Riscalda, con un getto concentrato, piu velocemente di qualsiasi altro termoventilatore
  • Rimuove fumi e odori potenzialmente tossici
  • Purifica in modo intelligente
  • Funzione Jet Focus
  • Tecnologia brevettata Air Multiplier

Bollette più care se lo usi per tante orenon ho trovato differenza di rumore tra modalità giorno e notte. Se lo si mette oltre la velocità 3 non è proprio silenzioso. Però sopportabilecomoda l’applicazione, dal cellulare lo puoi gestire. Torni a casa e ha già scaldato l’ambiente.

Descrizione, Purifica, riscalda e raffresca in modo intelligente. Rimuove il 99,95% degli allergeni e delle particelle inquinanti di dimensioni fino a 0,1 micron. Testato in base allo standard EN1822. Garanzia 2 anni.

Contenuto della confezione,

Dyson Pure Hot Cool Link Termoventilatore : Ottimo prodottoe’ il secondo che acquisto. Il primo lo uso per riscaldare la casa in montagna in inverno. E’ collegato al wifi: basta connettersi e quando arrivo la casa è quasi calda. A milano lo uso per purificare l’aria dai pollini e dalla polvere: sia io che i bambini siamo allergici. Effettivamente quando è in funzione smettiamo di starnutire. Una stella in meno perchè è caro.

Come per tutti gli articoli dyson la qualità è sempre elevatissima, la connessione allo smartphone facile e veloce. L’unico solo difetto è il prezzo, ma si sa, la qualità costa.

Arrivato con prime in meno di 24 ore. Appena partito in automatico si è fermato dopo 6 secondi (in pratica mi diceva che l’aria in casa era buona), e pensavo ci fosse un problema. L’ho portato sul balcone e si è riacceso subito. In cucina, appena accesa una pentola con verze (e poco olio fritto), si è subito riacceso. Conclusioni: come ogni apparecchio lasciatelo ambientare a temperatura ambiente. Su auto è una bomba, fa tutto lui, incluso il cambio di potenza di ventilazione. Ora si è messo in pausa, perché abbiamo spento la pentola. Ho provato le varie stanze (tutte con chiusure antisfondamento alle finestre, tutte con ottime porte a tenuta, tutte pulite ieri allo spasimo: in alcune resta acceso più tempo, in altre meno, ma mi sembra che ci impieghi poco a purificarmi la stanza. Piccoli problemi nella connessione wi-fi. Bisogna seguire alla lettera le istruzioni.

Ce l’ho in funzione continuativamente da un mese e mezzo. Inizio col dire che lo utilizzo in un monolocale di circa 36 mq situato in zona decollo atterraggio aeroporto (pertanto ci si può rendere conto della qualità dell’aria esterna) ed inoltre ho un balcone molto profondo e, pur stando con le finestre aperte, non riesco ad avere una decente areazione in casa. Superando la velocità 4 è molto rumoroso e questa la trovo una pecca imperdonabile per un apparecchio così costoso. Riscalda velocemente, confermo, con gli annessi consumi esorbitanti di corrente già esaminati in precedenti recensioni. Purtroppo, come qualcuno asseriva entusiasta, non reagisce in alcuna maniera allo spruzzargli vicino detersivi o profumi nè tanto meno aprendo le finestre. Semplicemente in modalità auto ha varie velocità memorizzate e temporizzate, tutto lì. Non elimina odori, però posso dire che tenendolo sempre acceso in modalità auto quando non sono in casa ed in modalità 4 fissa quando ci sono, l’odore di “lavello” che ho a 4 metri dal letto non si sente più. Quindi si, una filtrazione dell’aria la fa, ed il mio gatto ne beneficia in mia assenza. La funzione ventilazione non è assolutamente paragonabile a quella di una classico ventilatore a pale (come ahimè speravo) sia per ampiezza di raggio che per la già menzionata estrema rumorosità. Questa estate, non amando l’aria condizionata, per stare fresca continueró ad usare il mio vecchio ma potente e silenziosissimo ventilatore alternandolo al dyson per la purificazione ed a uno ionizzatore per l’effetto “aria di montagna.

Questo nuovo modello dyson rappresenta sicuramente il top di gamma dei ventilatori al momento della mia recensione, grazie alla presenza contemporanea delle tre funzioni principali di riscaldamento, raffreddamento e purificazione dell’aria. Qui di seguito le mie impressioni, nella speranza che possano esservi utili. Confezionamento/imballaggiola scatola originale è protetta da una serie di supporti di cartone che ne impediscono i movimenti all’interno; ogni pezzo è rivestito da buste di plastica o ove necessario anche da carta e cartoncino avvolgenti o rigidi. La confezione contiene:- ventilatore dyson già montato. – telecomando con pile incluse- libretto di istruzionipunti di forzaovviamente design e tecnologia sono da sempre il punto di forza della dyson, tanto da rendere questo marchio leader assoluta del settore. La tecnologia brevettata ed inventata dagli ingegneri dyson si chiama «air multiplier»; in sostanza, aspira aria grazie ad un motorino posto alla base del dispositivo e la spinge fuori quindici volte più velocemente dei ventilatori tradizionali. Nel cerchio vuoto si forma una sorta di mini tornado che espelle solo aria più fresca. Il bello è che questo movimento ad altissima velocità non è captabile dall’utilizzatore finale ed il ventilatore è saldo e fermo come una roccia, mentre altri ventilatori a pale spesso e volentieri danno una sensazione di perenne instabilità. Il moto d’aria immesso è diffuso in maniera uniforme ed avvertirete subito la differenza con un ventilatore a pale classico, anche il migliore esistente sul mercato; è una sensazione veramente molto piacevole. Il secondo punto di forza è sicuramente il design come tutti o quasi tutti, a seconda dei gusti, gli oggetti prodotti da questo prestigioso marchio.

E’ in prova da qualche giorno e per ora funziona bene tranne il fatto che si spegne come se l’aria fosse completamente pulita mentre io sento ancora degli odori. Dicono che ci vogliono 6 giorni prima che si tari il sensore. Per il resto è bello, funziona bene ed è silenziosissimo .

Ormai non è il primo prodotto della dyson che provo e recensisco ed ogni volta la questione è sempre la stessa. Visto i prezzi di vendita che sono tutt’altro che economici,per i prodotti di questo brand, vale veramente la pena l’acquisto?questo prodotto è un tre in uno funzianondo come purificatore dell’aria,ventilatore e riscaldatore d’ambiente. Trovandomi difronte ad un apparecchio che costa quasi 600 euro la prima cosa che noto sono i materiali;è tutto in plastica non ci sono parti in metallo (almeno esternamente). E’ comunque ben costruito e sembra anche molto solido,non per niente offre una garanzia di due anni. Esteticamente il giudizio è molto soggettivo,personalmente non mi dispiace. Arriva ottimamente imballato e completamente montato,basta inserire la spina ed è pronto all’uso. Sul corpo principale c’è il solo tasto on/off ,i controlli si effettuano tramite il piccolo telecomando in dotazione (con già la batteria a bottone inserita). Idea molto intelligente quella di aver progettato il telecomando con un magnete in modo da poterlo appoggiare in modo stabile sulla parte superiore del termoventilatore. Una delle novità di questo prodotto è la possibilità di connetterlo alla rete di casa tramite wifi e poterlo settare con lo smartphone dopo aver scaricato la relativa app. L’operazione è stata effettuato in tre minuti e il dispositivo subito riconosciuto ,la password richiesta si trova su un’etichetta nera attaccata sia sulla copertina del manuale che sulla scatola del telecomando.

Purifica aria e mi da aria fresca( non come aria condizionatore ma meglio di ventilatore tradizionale ).

 questo non è un semplice ventilatore dal design elegante ed innovativo ma anche un ottimo sistema per purificare l’aria. Sono allergica agli acari della polvere ed ai pollini di cipressi e parietarie da quando ero piccola per cui sono spesso ko con asma, occhi gonfi e lacrimanti e naso costipato. La normale prevenzione in casa non è mai sufficiente per cui con il termoventilatore della dyson che rimuove in maniera automatica il 99,95% degli allergeni purificando l’aria. Il costo elevato spaventa il possibile acquirente ma le sue caratteristiche lo rendono un prodotto di alto livello. Il funzionamento è molto semplice, basta collegare la spina alla presa di corrente e con il telecomando accendere il dispositivo. La funzione di riscaldamento si regola con i pulsanti rossi e si puo’ selezionare la velocità del flusso di calore, impostare la temperatura ed il tipo di flusso d’aria grazie ala tecnologia jet focus: modalità ampio raggio per coprire zone piu’ ampie o getto concentrato per direzionare l’aria verso una zona specifica. La funzione rinfrescante si attiva con il pulsante azzurro e con i pulsanti di controllo velocità flusso d’aria si hanno fino a 10 modalità di getto. Stesso utilizzo della tecnologia jet focus. E’ possibile impostare la funzione girevole del dispositivo o la modalità fissa. In oltre è possibile inclinare di qualche centimetro l’amplificatore in avanti o indietro.

Ottimo prodotto, per l’inverno. Per testarlo in estate dovrò attendere qualche mese: la gestibilità da smartphone è fluida ed efficente. Io lo uso in una stanza molto piccola sottodimensionata rispetto al suo potenziale. I risultati quindi sono eccezionali e i consumi ridotti.

Dyson è una azienda famosa per gli alti livelli di ingegnerizzazione dei prodotti commercializzati , conosciuta soprattutto per i ventilatori privi di pale è apprezzata anche a livello industriale con una produzione a se stante. In realtà questo dyson pure hot cool è una novità solo in parte , ho già provato una dyson con tecnologia jet focus che mi ha impressionato favorevolmente e convinto nella gran parte delle sue funzioni … ( costo ovviamente è un capitolo a parte di tutti i prodotti dyson). Presto verrà commercializzato anche in italia il tanto atteso phon elettronico … semplicemente spaziale … purtroppo anche nel prezzo. La particolarità di questo pure hot cool consiste nella particolarità di avere a disposizione in un solo accessorio 3 funzioni essenziali nell’ambito della aerazione casalinga. Abbiamo un purificatore di aria che trattiene le particelle inquinanti , pulviscolo etc etc attraverso un sistema di filtraggio ad aspirazione che garantisce l’eliminazione degli agenti inquinanti o allergenici fino ad una consistenza di soli 0,3 micron. Avere la possibilità di mantenere aria sempre pura , priva di elementi inquinanti in ambito domestico è una caratteristica decisamente importante ed essenziale … da me in particolare assai gradita. Vi posso assicurare che il filtro della dyson pure hot cool funziona alla grande , se usato soprattutto di notte , durante il riposo garantirà un risveglio meno problematico. Sono allergico ed al mattino è un dramma nel vero senso della parola , grazie al pure hot cool il risveglio di questa mattina è stato sicuramente meno problematico e più sereno. La funzione ventilatore rinfrescante è una della caratteristiche ha fatto conoscere il marchio dyson in tutto il mondo. Non solo per assenza delle famigerate pale che smuovono l’aria ma anche e soprattutto perché il sistema di convogliamento dell’aria e diffusione attraverso le aperture laterali della testa garantisce un flusso d’aria più fresco.

Il tema del costo esoso è comune a tutti i prodotti dyson ed è dibattuto in moltissime recensioni che ho letto qui su amz. Ho fatto delle ricerche su internet per cercare i capire il perchè di un costo così alto ed ecco cosa ho scoperto. Molti giudicano i dyson troppo costosi anche perchè fatti interamente di plastica. Ma i dyson non sono di plastica, nel senso dispregiativo del termine. Sono realizzati in policarbonato, un polimero termoplastico con il quale vengono realizzati finestrini degli aerei, gli scudi antisommossa, i caschi ecc, tutti oggetti. Una volta capito questo il problema della “plastica” si ridimensiona notevolmente e definirli troppo costosi soprattutto in virtù di ciò è del tutto fuorviante per chiunque voglia capire il perchè di un prezzo così alto. E anche se nei video vedrete soprattutto aspirapolveri vi esorto a cercare su youtube “testing dyson” e a verificare con i vostri occhi a che razza di sollecitazioni questi pezzi di plastica vengono sottoposti. Questo termoventilatore si porta dietro tutto il know-how dyson oltre a tre anni di ricerca, sviluppo e test (ho notato che la dyson, in tutti i suoi comunicati stampa, ama sottolineare sempre l’impegno profuso prima di arrivare a commercializzare ogni suo prodotto non smettendo così di parlare di qualità ma anche a giustificare il prezzo finale). Uno spererebbe di non averne mai bisogno ma in caso contrario il servizio di assistenza dyson è molto completo.

Non è un condizionatore ma un raffrescatore di aria. Quindi, per la funzione di raffrescamento non posso che dare un ottimo giudizio. Abito in una regione dove quando fa caldo non c’è afa, per cui è più che sufficiente il raffrescamento dell’aria. Per quanto riguarda il calore invece, avendolo soltanto provato, sembra che faccia egregiamente il suo lavoro: riscalda molto bene. La funzione purificazione di aria funziona: abitando in un paese pulito e privo d traffico, la funzione purificazione d’aria dura pochissimo tempo perché l’aria risulta essere già abbastanza pulita. In ogni caso l’aria che emana (calda/fresca/purificata) è pulita e non è fastidiosa (io sono allergica a polvere e ad altro).

Divertente utilizzare app che ti informa circa i parametri relativi a polvere, temperatura ed umidità.

*premessala dyson è famosa per i suoi prodotti tanto di qualità quanto costosi. Indubbiamente in ambito di climatizzazione in particolare, dispone di prodotti con caratteristiche tecniche che vanno ben oltre i classici ventilatori a pale, ma spesso eccessivamente costosi per la maggior parte del pubblico e, piuttosto, dedicati ad una ristretta nicchia di persone. *introduzionescendendo nel particolare, analizziamo il dyson pure hot cool link. Esso è un termoventilatore dotato, tra l’altro, di filtro dell’aria, molto utile soprattutto ai soggetti allergici ma nel complesso un buon modo per filtrare le microparticelle presenti nell’aria in qualsiasi ambiente chiuso. Oltre a questa chicca, il termoventilatore è in grado di produrre aria calda fino a 37°c, oppure fresca (non fredda) come un banale ventilatore. La potenza nel complesso è buona ed i consumi sono accettabili, ma a velocità elevate risulta a mio avviso un po’ troppo rumoroso. *nel dettagliodal design innovativo e dalle linee morbide, il dyson pure hot cool link rappresenta una chicca tecnologica che rappresenta anche un buon elemento di arredo in stile moderno per il proprio appartamento, senza rovinare l’estetica con un “banale” ventilatore ed occupando sensibilmente meno spazio. Per il costo elevato, poteva magari essere progettata una struttura più robusta in alluminio, piuttosto che interamente in plastica. Il ventilatore, come tutti i dyson, è noto per l’assenza di pale esterne; il principio di funzionamento è quello di aspirare l’aria, che attraversa un filtro, mediante una ventola interna simile a quelle montate sui componenti elettronici, per poi spingerla verso l’alto dove sarà costretta ad uscire dalle fenditure della scocca. *funzioni principaliil termoventilatore funge da ventilatore tradizionale e da riscaldamento; inoltre è possibile regolare il flusso orientandolo in maniera direzionale (nota come jet focus, icona \/ ) o diffusa (icona \__/ ).

Dyson è sempre una garanzia ho aspettato molto per comprarlo poichè il costo è notevole ma con questo apparecchio risparmio un sacco di spazio, è tre in uno, ed in più è bello da vedere. Scalda velocemente e si sente che l’aria purificata è più leggera. Ottima anche l’applicazione con cui lo posso controllare anche da fuori casa.

Stupendo il dyson , un misto di design e funzionalità. Unica cosa un po’ rumorosa dal 4 in poi.

Il pure hot+cool link dyson ci è arrivato ieri sera e siamo entusiasti. Abbiamo provato tutte le funzioni: caldo, freddo, notturna ( più silenziosa e con i led spenti) automatico sia con il telecomando che arriva con le pile incluse ( sembra una stupidaggine ma com’è antipatico dover andare a comprare le pile e non poter utilizzare un nuovo prodotto). Che utilizzando l’app (per ios e android) semplice da usare, perfino i miei bambini l’hanno scaricata sul loro cellulare. Fantastico l’opzione purificatore dell’aria, sul cellulare si vede una specie di semaforo composto da quattro livelli: 1) verde se la qualità dell’aria è buona. 2) discreta, riuscita a casa mia, in cui l’apparecchio rilevava alcune particelle microscopiche, quindi consigliava di far funzionare il purificatore a bassa velocità o di impostare la modalità automatica. 3) scarsa quando l’apparecchio aveva rilevato un elevato numero di particelle medio e quindi la velocità doveva essere media o alta. 4) molto scarsa; elevato numero di particelle o composti organici volatili potenzialmente nocivi, quindi deve funzionare ad alta velocità, oppure in automatico se la qualità dell’aria esterna e’ buona, aprire le finestre, passare l’aspirapolvere su tutte le superfici. Attraverso l’app si può utilizzare il pure hot+cool link della dayson in remoto, quindi prima di tornare a casa potete mettere la purificazione dell’aria se lad esempio l’app vi avverte che non e’ più com’era stato impostato. In alternativa accendere la funzione fredda o calda per trovare l’ambiente della temperatura desiderata. Il design è bellissimo, silenzioso, senza pale, con una direzione dell’aria forte ma non fastidiosa.

Questo termoventilatore (come dice anche la parola) ha principalmente due funzioni: riscaldare e raffrescare l’ambiente. In pratica è come avere un ventilatore e una stufetta in un unico prodotto. E poi c’è anche un’altra importante funzione: la purificazione dell’aria, eliminando polline, allergeni, batteri, cattivi odori. Non mi ha però entusiasmato molto questo prodotto dyson:pro- la ventilazione mi piace molto, in estate penso sia perfetta. Riesce a raffrescare bene una stanza media e nel frattempo purificare l’aria. Infatti dopo circa un’oretta sento l’aria più leggera e pulita. – si può controllare tramite telecomando o app su cellulare:il telecomando (molto piccolo e con la batteria già inclusa) ha le principali funzioni: accendere e spegnere il termoventilatore; impostare la velocità del flusso d’aria (a 1 a 10); impostare la funzione calore e i gradi (fino a 37°c); avviare la modalità automatica; far oscillare (cioè muovere a destra e a sinistra il termovendilatore, proprio come un ventilatore) oppure lasciarlo fisso; impostare la modalità diffusa o mirata del flusso d’aria; impostare la modalità timer sleep e la modalità notturna. Il telecomando inoltre lo si può appoggiare sulla parte superiore del termoventilatore, solo nel centro però, altrimenti cade, perché il magnete l’hanno messo solo in un piccolissimo spazio e solo lì e solo con i pulsanti verso il basso. Io preferisco di più la app, la trovo più completa e facile da usare. Dopo aver creato un account dyson bisogna connettere il termoventilatore con il wifi di casa e lo si potrà subito utilizzare.

Davvero l’eccellenza della tecnologia e soprattutto del servizio assistenza che segue il cliente mi modo gentile e professionale. Quello che davvero fa la differenza è il design e l’app. Che ti permette in remoto il controllo dell’apparechio, la programmazione settimanale e di sapere i valori di pulizia dell’aria della tua camera e della cittàinutile risparmiare. Compratelo senza esitareio personalmente sono rimasto così contento che ne ho comprato uno anche per un’altra stanza di casa. I sensori sono sensibilissimi e se solo si spegne una candela attivano il dyson. C’è chi dice che consuma 2000 watt nella funzione di riscaldamento ma bisognerebbe dire che ti riscalda in un terzo del tempo di una stufetta a infrarosso. Considera che è un apparecchio che starà con te tanti anni quindi prendilo bello subito e sarai felice. Molti siti per altri apparecchi dicono che per le altre marche non si trovano i filtri di ricambio e la manutenzione è difficile, beh con dyson questo non avverrà mai e scusa se è pico.

Rinfresca la stanza senza sentire il gelo che provoca un condizionatore. Un po rumoroso, e x quanto riguarda il costo in effetti è alto.

Sono soddisfatta aver puer hot cool. In questo periodo è molto utile alla stasione non fa stabilizzata,è ancora presto accendere il scartamento che si scalda unattimo ambiente nella stanza in più mi sento pulita l’aria nella stanza cheè troppo inquinata l’aria.

Advertisements

Summary
Review Date
Reviewed Item
Dyson Pure Hot Cool Link Termoventilatore
Rating
4,0 of 5 stars, based on 51 reviews
Updated: ottobre 5, 2018 — 7:02 pm
Climatizzazione e riscaldamento © 2015 Frontier Theme